Indice del forum

 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati   ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
MA PELLEGRINI CHE FINE HA FATTO???
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Solo Toro
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
OltrepòGranata
Toro Invincibile


Registrato: 13/05/02 14:45
Messaggi: 7715
Residenza: La capitale dell'Oltrepò

MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 17:09    Oggetto: Re: MA PELLEGRINI CHE FINE HA FATTO??? Rispondi citando

Belfagor ha scritto:
CLOSER ha scritto:
io il lodo lo vedo solo con pellegrini
con lui la B sarebbe avvincente xchè avremmo
una squadra vincente
il lodo con la banda rodda
non lo vedo
vedo il preludio posticipato di un anno
alla serie C
la banda dei rodda e marengo non hanno un pikko
di quattrini in compenso elemosinano in tv
quindi ERNESTO dove sei??????????????
se sarai con noi non te ne pentirai
potrai prenderti tutte le tue rivincite a torino
sopprattutto con la famiglia dei rigatini!!!!!!!!!!!!!


MA STO PELLEGRINI ALLA FIN FINE LI TIENE I "PICCIOLI" INSOMMA HA GRANO?


beh..anche se sono cose relative (dovrebbe averli anche cimminelli..poi non li spende..) direi proprio di si..non ti so quantificare il giro di affari che ha, ma era stato postato e se funzionasse il tasto cerca..comunque era davvero notevole.
_________________
tessera n.33 club "DIFFIDATI DALLE MOGLI"...
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
marmocchietta
Fedelissimi TORONEWS


Registrato: 05/05/03 19:35
Messaggi: 21647
Residenza: Caserta granata

MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 17:10    Oggetto: Re: MA PELLEGRINI CHE FINE HA FATTO??? Rispondi citando

Belfagor ha scritto:
MA STO PELLEGRINI ALLA FIN FINE LI TIENE I "PICCIOLI" INSOMMA HA GRANO?


di piccioli ne ha ma non sono così sicura che abbia voglia di farsi ingrossare il fegato rientrando nel mondo del calcio Wink
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
Belfagor
Toro Invincibile


Registrato: 25/03/02 01:00
Messaggi: 9050
Residenza: Praga

MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 17:14    Oggetto: Rispondi citando

SI MA OGGI DI COSA SI OCCUPA? MI RICORDO CHE ERA SOPRANNOMINATO IL "CUOCO" DEGLI AGNELLI PERCHE' GESTIVA MENSE AZIENDALI,INCLUSA QUELLA DELLA FIAT. E' SEMPRE NELLO STESSO SETTORE?
_________________
TRincea non e'grasso,e' leggermente gonfio Ed io piangio
Top
Profilo Invia messaggio privato
OltrepòGranata
Toro Invincibile


Registrato: 13/05/02 14:45
Messaggi: 7715
Residenza: La capitale dell'Oltrepò

MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 17:15    Oggetto: Rispondi citando

Belfagor ha scritto:
SI MA OGGI DI COSA SI OCCUPA? MI RICORDO CHE ERA SOPRANNOMINATO IL "CUOCO" DEGLI AGNELLI PERCHE' GESTIVA MENSE AZIENDALI,INCLUSA QUELLA DELLA FIAT. E' SEMPRE NELLO STESSO SETTORE?


si si, il settore è quello.
_________________
tessera n.33 club "DIFFIDATI DALLE MOGLI"...
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
marmocchietta
Fedelissimi TORONEWS


Registrato: 05/05/03 19:35
Messaggi: 21647
Residenza: Caserta granata

MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 17:16    Oggetto: Rispondi citando

Belfagor ha scritto:
SI MA OGGI DI COSA SI OCCUPA? MI RICORDO CHE ERA SOPRANNOMINATO IL "CUOCO" DEGLI AGNELLI PERCHE' GESTIVA MENSE AZIENDALI,INCLUSA QUELLA DELLA FIAT. E' SEMPRE NELLO STESSO SETTORE?


Ernesto Pellegrini amplierà Central Food di Peschiera Borromeo,
Milano, piattaforma logistica del Gruppo e struttura di disosso
di bovino che produce anche per la G.D.O.
Ha acquistato l’attività di una società di ristorazione per le comunità religiose.
Ha in programma il lancio di una linea di ristorazione commerciale.

Il cavaliere del lavoro Ernesto Pellegrini non è celebre soltanto per i suoi undici campionati da presidente dell’Internazionale, dal 1984-85 al 1994-95, uno scudetto nel 1989 —, con Ramon Diaz, Lothar Matthäus, Andreas Brehme, Zenga, Bergomi, Beppe Baresi, Nicola Berti, Ferri II, Aldo Serena, Mandorlini e, in panchina, Trapattoni — e due coppe Uefa nel 1991 e nel 1994.

È celebre "anche" per avere inventato in Italia, 35 anni fa, la ristorazione collettiva. Fu infatti il primo a procedurizzarla, il primo a organizzare per gli operatori corsi di formazione, da lui stesso ideati e tenuti. E fu il fondatore dell’associazione nazionale di categoria.

Aveva cominciato nel 1965 con cinque collaboratori e 150 pasti da servire. Oggi il Gruppo Pellegrini fattura varie centinaia di miliardi di lire: 563 nel 1999, 690-700 previsti per il 2.000, 1.000 fissati come traguardo nel volgere di un paio di anni, da raggiungere attraverso un incremento dello sviluppo e acquisizioni di nuove attività.

Il Gruppo Pellegrini, tutto dei fratelli Ernesto e Giordano Pellegrini, presidente e vicepresidente della holding finanziaria Pefin, è leader nazionale della ristorazione collettiva, il suo primario core business, con 225 miliardi di fatturato (260-270 nel 2000) ed è buon secondo, con 190 miliardi (220 nel 2000), con il suo secondo core business, i buoni pasto o settore card, dietro la ditta Ticket Restaurants del gruppo francese Gemeaz.

Le due strutture Pellegrini Nord di Milano e Pellegrini Centro Sud di Roma servono oltre 100.000 pasti al giorno a 300 "ristoranti" (non più mense tradizionali) presso aziende, ospedali, scuole. Fra le aziende clienti spiccano i nomi di Fiat Auto, Iveco, Generali, Fondiaria, Olivetti, RCS Rizzoli, Alcatel, Rinascente, Rusconi, Fincantieri, Barilla, Bracco, Dalmine, Tecnimont, Zanussi, Canale 5, Siemens, Citroèn, Michelin.

Oltre 100.000 pasti sono serviti da Pellegrini Nord a 30.000 tra ristoranti, tavole calde, bar, in tutto il territorio nazionale, convenzionati con la Card Pellegrini. Fra i clienti utilizzatori dei buoni pasto Pellegrini ci sono banche come Deutsche Bank, le Popolari di Milano, Bergamo, Novara e Sondrio, B.N.L., B.C.I., Monte dei Paschi, Cariplo, Banco di Sicilia, Ambroveneto, varie compagnie di assicurazioni, enti Regione, Telecom, Mondadori, Italstrade.

Nelle due strutture di Milano e Roma Pellegrini si occupa anche di tecnologia per l’ambiente (per oltre 10 miliardi), cioè pulizie industriali e sanificazione ambientale, e di distribuzione automatica. C’è infine Pellegrini Overseas, a Lugano, che gestisce e controlla il catering all’estero del gruppo, un’attività da 20 miliardi. Attività che in passato è stata assai più rilevante, specialmente con la ristorazione per i cantieri africani di grandi imprese italiane, ma poi forzatamente dismessa a causa di rivolgimenti politici.

Ma il core del core business, il cuore, il polmone, il cervello della ristorazione collettiva e dei buoni pasto è Central Food di Peschiera Borromeo, Milano, l’efficientissima centrale acquisti, la piattaforma logistica, informatica e strategica del Gruppo Pellegrini, con tanto di industria della carne, altrettanto strategica, incorporata: sezionamento e confezionamento sottovuoto di carni bovine, con reparto di preparazione di porzionati. (Il suino fresco lavorato è relativamente poco. Il congelato viene acquistato, così come sono commercializzate tutte le altre carni, come agnello e pollame).

Central Food, 170 miliardi di fatturato nel 2000, allocata in un immobile di 10.000 mq. (8.500 coperti), acquista oltre 2.500 referenze da oltre 1.000 fornitori che hanno superato i rigorosi standard previsti dalle norme ISO 9002. Central Food ha l’ISO 9002 dalla fine del 1996: la sua divisione Gran Taglio fu quindi la prima struttura industriale italiana di lavorazione carni a esserne dotata. E a uscire poi sul mercato al consumo con la linea Gran Taglio certificata.

La piattaforma logistica di Peschiera Borromeo fornisce il 75% delle provviste necessarie (food e non food) alla ristorazione del Gruppo sul territorio nazionale. Il restante 25% viene acquistato localmente per opportunità di freschezza di giornata e di rispetto delle tradizioni alimentari regionali.

Il Gruppo Pellegrini, l’unico delle ristorazione collettiva a lavorare carni in proprio, ha prodotto tagli di carne per la ristorazione collettiva, prevalentemente per il Gruppo stesso, fin dalla fondazione di Central Food nel 1984, che dal 1995, con una struttura rinnovata, 70 dipendenti, ha fatto il salto puntando decisamente al mercato (continuando a servire il Gruppo): vende cioè a ristoranti, grossisti, cash and carry, G.D.O., negozi specialisti del fresco.

"Nel 1999 — dice Luca Tacchini, responsabile della Divisione Gran Taglio di Central Food — abbiamo aggiunto alla struttura di lavorazione carni, dotata del meglio della tecnologia (impianto Bulgarelli, freddo Mercury, sottovuoto Grace) un nuovo reparto di carni tritate e porzionato bovino. Facciamo hamburger, anche per la G.D.O., per esempio per Auchan, Metro e Rinascente, e porzionati per la ristorazione commerciale. Proprio adesso stiamo facendo dei test con i porzionati per i punti di ristoro Autogrill.

La nostra azienda della carne, la Gran Taglio, che è anche il marchio che commercializziamo, lavora 5.500 ton. di bovino all’anno, 70% carne rossa o bovino adulto, 30% carne bianca di vitello. Gli acquisti li facciamo nei migliori macelli italiani ed esteri. Il vitello è prevalentemente olandese.

Il reparto di porzionato e tritato produce per 20 ton. al mese, 240-250 all’anno. La struttura delle carni, dove abbiamo aggiunto con l’ultimo reparto alcuni addetti, produrrà nel 2000 attorno ai 70-80 miliardi di fatturato, sui 170-180 della Central Food, con 25 addetti. La potenzialità dell’impianto del porzionato, nel quale abbiamo inserito nuove linee di macchinario al top della tecnologia per la macinazione, per tagliare le fettine, per confezionare, ha grandi margini per possibili incrementi".

"Le confezioni di porzionato e di tritato, svizzere e "mattonelle" — aggiunge il dott. Augusto Cicogna, amministratore delegato di Central Food — vengono poi trasportate e stoccate nel magazzino refrigerato delle carni, che è robotizzato come tutto lo stoccaggio della struttura. Dopo il disosso il robot prende e deposita nelle "baie" del magazzino le cassette di porzionato con i codici a barre che indicano il prodotto e il numero della cassetta.

Il robot preleva e deposita in base agli ordini che gli vengono dalla produzione. Questo sistema serve anche per sapere sempre quanto c’è in magazzino. Tutte le fasi della lavorazione e della movimentazione sono computerizzate, in modo che in ogni istante si può visualizzare il percorso di rintracciabilità.

Central Food ha il Bollo CEE 973 S-P; tutte le unità Pellegrini hanno la ISO 9002; da tempo il Gruppo applica il metodo H.A.C.C.P. e sui suoi principi ha applicato un proprio sistema di autocontrollo, che traguarda l’operatività del Gruppo dall’acquisizione dei prodotti alimentari fino alla composizione e alla igienicità dei pasti serviti".

Su tutta la Central Food regnano due super-sistemi di controllo, uno informatico, l’altro chimico. Il primo, il B.P.C.S., è un programma che somma l’automatizzazione del magazzino, l’informatizzazione dei ristoranti aziendali e la gestione aziendale. Ed è un sistema di controllo di gestione, dei costi per unità di costo, degli utili operativi visti settimana dopo settimana.

Il controllo chimico è nelle mani della dottoressa Giulia Ponticelli, e del suo laboratorio, dove, coadiuvata da specialisti di dietetica, verifica l’igienicità, la genuinità, la completezza dei requisiti previsti, di ogni prodotto acquisito presso oltre 1.000 fornitori e dei piatti che finiscono sui tavoli della ristorazione. I prodotti, dai freschi ai secchi, sono oltre 2.500. Alcuni Central Food li distribuisce con marchio proprio: per esempio tonno, olio di oliva, pelati. Giulia Ponticelli deve verificare se i fornitori stessi presentano tutti i requisiti previsti dalle tabelle normative della SGS, l’agenzia che ha dotato il Gruppo della ISO 9002.

Si tenga conto che i pasti Pellegrini non vengono trasportati alla ristorazione aziendale e poi riscaldati e serviti ma vengono preparati nelle cucine dei ristoranti aziendali, ospedalieri, scolastici, comunitari dalle squadre di cuochi Pellegrini.

"Oggi c’è un problema — dice il dott. Cicogna —: la ristorazione collettiva aziendale segna il passo perché molte industrie per mantenere competitività tendono a trasferire parti di produzione laddove c’è un costo del lavoro più basso e perché molte banche e assicurazioni danno vita a fusioni. Quindi dobbiamo sviluppare di più la nostra attività nelle scuole e università, negli enti pubblici, negli ospedali.

Una possibile via di sviluppo è vista dal Gruppo Pellegrini nella ristorazione commerciale: il presidente sta considerando l’idea di gestire in proprio una linea di ristorazione commerciale, da inventare o da acquisire, tipo ristorazione veloce, ristorazione nei centri commerciali o negli iper. Altra via di sviluppo è il potenziamento della distribuzione automatica.

Presso alcuni clienti primari, dove c’è lo spazio necessario, per esempio Alcatel o Infostrada, abbiamo innovato i criteri della ristorazione collettiva con nuove proposte, avvicinandoci a quelli della commerciale, inserendo il free flow, le "isole" gastronomiche specifiche (le pizze, le carni, i salumi), abolendo il self service in fila. A Canale 5 e alle Generali a Mogliano Veneto abbiamo attrezzato ristoranti con il servizio a tavola alla carta.

Infine il 1° gennaio il Gruppo Pellegrini ha acquisito l’attività della società FAC, specializzata nel servire le comunità religiose, con un fatturato di 30 miliardi che noi contiamo di raddoppiare in uno-due esercizi. La FAC in particolare ha una struttura logistica a Roma, nel quartiere della Magliana, che opportunamente aggiornata può diventare la Central Food del centro-sud".

Le novità del Gruppo Pellegrini dunque non sono poche, il presidente non è certo uno che si ferma a contemplare gli allori del passato. Non è che stia pensando anche a un clamoroso rientro nel calcio? "È difficile — dice il dott. Cicogna — per uno che ha avuto l’Inter, accontentarsi di seconde scelte, posto che le due squadre milanesi e le due romane, per non parlare della giu***tus, non risulta che siano in vendita".

Il Barcellona e il Real Madrid non sono da buttar via. Mettiamo il caso che Pellegrini voglia espandersi in Spagna. "Non so, non credo che questo sia in programma. Riguardo al calcio, non credo che il presidente farà mai scelte estere. Tifa sempre Inter". Ma le novità non sono finite: il 1° ottobre il Gruppo razionalizzerà l’assetto societario: di cinque società ne resteranno due: la Nuova Pellegrini s.p.a., (che incorporerà la finanziaria Pefin e le strutture Pellegrini Nord, Pellegrini Centro-Sud e Central Food, che diventeranno Divisioni operative), e la Pellegrini Overseas, la società con le attività di catering all’estero.

"E fra breve procederemo a un importante ampliamento di Central Food. L’operazione ci permetterà di ampliare e razionalizzare sia i magazzini di stoccaggio sia i reparti di lavorazione delle carni". Non c’è dubbio, il cavalier Pellegrini, l’Ernesto, come lo chiamavano i tifosi dell’Inter, è uno che non sta fermo. Ha una strategia e degli obiettivi precisi. E continua a investire.
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
Belfagor
Toro Invincibile


Registrato: 25/03/02 01:00
Messaggi: 9050
Residenza: Praga

MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 17:17    Oggetto: Rispondi citando

BEH ORA I GIOCATORI NON DOVRANNO FARE LA COLLETTA PER COMPRARE LA BISTECCHA,ALMENO SPERO
_________________
TRincea non e'grasso,e' leggermente gonfio Ed io piangio
Top
Profilo Invia messaggio privato
marmocchietta
Fedelissimi TORONEWS


Registrato: 05/05/03 19:35
Messaggi: 21647
Residenza: Caserta granata

MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 17:18    Oggetto: Rispondi citando

Pellegrini apre una catena di ristoranti

MILANOTutto è pronto per il via ufficiale alla nuova struttura del gruppo Pellegrini di Milano, marchio storico in Italia nella gestione del catering alimentare collettivo (oltre mille ristoranti gestiti con 4.200 dipendenti e 680 miliardi di fatturato quest'anno). E prossimo competitor nazionale nella ristorazione commerciale con un marchio ancora segreto, nonchè candidato a diventare distributore di carni fresche preparate e altri cibi lavorati.

Il presidente e unico azionista del gruppo, Ernesto Pellegrini, ha infatti dato il proprio assenso al piano di revisione dell'attuale compagine aziendale. Un piano che in un paio di mesi porterà all'annullamento della finanziaria Pefin Spa e delle società operative Pellegrini Nord, Centro Sud e Central food, le cui attività verranno accorpate nella costituenda Pellegrini Spa e il cui bilancio verrà certificato dalla Kpmg. Alla nuova holding di famiglia faranno capo quattro direzioni generali e due società: Pellegrini Catering Overseas, che già esiste ed è operativa in diversi Paesi africani e da pochi giorni anche in Romania; e Pellegrini Gran Taglio, che è di nuova costituzione e si occuperà di produzione, lavorazione e distribuzione di carni e cibi preparati.

«Già oggi il gruppo svolge questo tipo di servizio — dice al Sole-24 Ore l'imprenditore milanese, che in un recente passato è stato anche patron della squadra di calcio Inter —, ma con la nuova società il business è destinato ad assumere un'importanza maggiore e, soprattutto, disporrà di un marchio ben preciso». La novità più "intrigante" per questo gruppo che da 35 anni si occupa di mense aziendali, di buoni pasto e servizi alle comunità, è la decisione di allargare lo scenario operativo investendo nella ristorazione commerciale.

«Questo nuovo business — dichiara Pellegrini — potrebbe apparire lontano dalla nostra consueta attività; in realtà si tratta di una logica evolutiva dei campi operativi che si integrano perfettamente con il core business del gruppo». L'iniziativa partirà a breve con l'apertura di alcuni punti vendita test nel Nord Italia, dopo di che si passerà alla realizzazione di una rete commerciale vera e propria su tutto il territorio.

Questo processo di diversificazione procede di pari passo ai nuovi investimenti nel settore tradizionale delle mense collettive, sviluppando nuovi canali e nicchie di mercato quali le comunità scolastiche e religiose: nel primo caso Pellegrini si è aggiudicata la gestione di due dei quattro lotti di servizi che il Comune di Milano ha di recente assegnato e, per quanto riguarda il secondo business, il gruppo milanese ha appena firmato l'acquisizione della rete Domus che gestisce servizi per 2mila istituti religiosi per un giro d'affari di 40 miliardi.
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
marmocchietta
Fedelissimi TORONEWS


Registrato: 05/05/03 19:35
Messaggi: 21647
Residenza: Caserta granata

MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 17:19    Oggetto: Rispondi citando

Belfagor ha scritto:
BEH ORA I GIOCATORI NON DOVRANNO FARE LA COLLETTA PER COMPRARE LA BISTECCHA,ALMENO SPERO


Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
marmocchietta
Fedelissimi TORONEWS


Registrato: 05/05/03 19:35
Messaggi: 21647
Residenza: Caserta granata

MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 17:20    Oggetto: Rispondi citando

La passione per il lavoro, per le cose fatte "come si deve". Ragionando sui bisogni e sulle esigenze degli uomini, secondo principi che vanno molto al di là di una solida filosofia aziendale e diventano un vero e proprio stile di vita.

La Pellegrini S.p.A. nasce nel 1965 per iniziativa di Ernesto Pellegrini, che tuttora la presiede e dirige.

La Pellegrini S.p.A. opera su tutto il territorio nazionale tramite cinque divisioni:
- Divisione Ristorazione e Distribuzione Automatica
- Divisione Card
- Divisione Central Food
- Divisione Tecnologie per l'Ambiente
- Divisione Ristorazione Commerciale

Il coordinamento operativo viene assicurato tramite due sedi:
- Milano per il Nord
- Roma per il Centro-Sud


DIVISIONE RISTORAZIONE
La qualità del servizio ristorazione Pellegrini nasce ben prima del vassoio. Siamo convinti che il momento della ristorazione debba essere un momento di relax, di benessere: il modo migliore per recuperare energie fisiche e psichiche per continuare bene il lavoro. Ecco perchè creiamo ambienti accoglienti, funzionali e in linea con la moderna organizzazione degli spazi e dei menù.

DIVISIONE DISTRIBUZIONE AUTOMATICA
Con questo servizio la Pellegrini offre alle aziende clienti la gestione dei distributori automatici di bevande calde e fredde, brioche, snack, yogurt, gelati e prodotti da forno. Riconoscibili con il nome Punto Pellegrini, si inseriscono piacevolmente per sottolineare una breve pausa di lavoro.

DIVISIONE CARD (BUONI PASTO)
La grande forza della Pellegrini Card sta nella sua diffusione. In ogni lembo di territorio è possibile trovare più di un esercizio che accetti volentieri la Pellegrini Card e questo significa essere in grado di soddisfare tutti i gusti, le esigenze di prezzo ed equiparare perfettamente il trattamento del personale, sia che si trovi in sede, sia in filiale, sia in trasferta.

DIVISIONE CENTRAL FOOD
E' la centrale acquisti che approvvigiona le derrate alimentari per tutti i centri di ristorazione serviti dalla "Pellegrini" sul territorio nazionale e per altri Clienti che privilegiano un servizio di distribuzione tramite una moderna piattaforma logistica.

DIVISIONE TECNOLOGIE PER L'AMBIENTE
Abbiamo creato un organico professionale davvero specializzato che non smettiamo mai di aggiornare. Perchè fa parte della filosofia del Gruppo Pellegrini affrontare ogni compito con grande serietà. E così, i nostri addetti conoscono e vengono continuamente aggiornati sugli aspetti operativi delle loro mansioni, sulle normative vigenti, sulle problematiche degli ambienti e dei materiali su cui si trovano a operare.

DIVISIONE RISTORAZIONE COMMERCIALE
Valentina è l'ultima nata nei programmi di sviluppo e diversificazione della Pellegrini che prevedono con varie forme: free-flow, pizzerie, paninoteche, griglierie, l'apertura di ristoranti dove chef qualificati sono in grado di soddisfare qualsiasi esigenza.
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
Belfagor
Toro Invincibile


Registrato: 25/03/02 01:00
Messaggi: 9050
Residenza: Praga

MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 17:20    Oggetto: Rispondi citando

AZZ MARMOCCHIE' MANEGGI GOOGLE ASSAI VELOCEMENTE Laughing BEH A QUESTO PUNTO IL PELLEGRINI DI PICCIOLI NE HA E TANTI, PECCATO NON SIA INTERESSATO Embarassed
_________________
TRincea non e'grasso,e' leggermente gonfio Ed io piangio
Top
Profilo Invia messaggio privato
marmocchietta
Fedelissimi TORONEWS


Registrato: 05/05/03 19:35
Messaggi: 21647
Residenza: Caserta granata

MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 17:21    Oggetto: Rispondi citando

Belfagor ha scritto:
AZZ MARMOCCHIE' MANEGGI GOOGLE ASSAI VELOCEMENTE Laughing BEH A QUESTO PUNTO IL PELLEGRINI DI PICCIOLI NE HA E TANTI, PECCATO NON SIA INTERESSATO Embarassed


per soddisfare la tua curiosità questo e altro Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing









cmq non era google Wink
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
Belfagor
Toro Invincibile


Registrato: 25/03/02 01:00
Messaggi: 9050
Residenza: Praga

MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 17:24    Oggetto: Rispondi citando

marmocchietta ha scritto:
Belfagor ha scritto:
AZZ MARMOCCHIE' MANEGGI GOOGLE ASSAI VELOCEMENTE Laughing BEH A QUESTO PUNTO IL PELLEGRINI DI PICCIOLI NE HA E TANTI, PECCATO NON SIA INTERESSATO Embarassed


per soddisfare la tua curiosità questo e altro Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

INTERESSANTE Wink GRASSIE









cmq non era google Wink

_________________
TRincea non e'grasso,e' leggermente gonfio Ed io piangio
Top
Profilo Invia messaggio privato
CLOSER
Toro Invincibile


Registrato: 15/11/04 14:20
Messaggi: 7326

MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 18:06    Oggetto: Rispondi citando

hai dimenticato tutta la linea diet
di cui LA MISURA
uno come lui è come il cavaliere mascarato
col tempo se ci prende
la champion non è più un sogno
per il momento il sogno è di averlo come
PRESIDENTE!!!!!!!!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
EPHECTO
Ospite





MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 18:32    Oggetto: Rispondi citando

mi sembra che Pellegrini sia stato piuttosto chiaro.
Top
CLOSER
Toro Invincibile


Registrato: 15/11/04 14:20
Messaggi: 7326

MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 18:44    Oggetto: Rispondi citando

Ernesto ha scritto:
mi sembra che Pellegrini sia stato piuttosto chiaro.



mi dispiace contraddirti ma non ha mai fatto smentite ufficiali
speriamoci ernè
Top
Profilo Invia messaggio privato
EPHECTO
Ospite





MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 19:03    Oggetto: Rispondi citando

CLOSER ha scritto:
Ernesto ha scritto:
mi sembra che Pellegrini sia stato piuttosto chiaro.



mi dispiace contraddirti ma non ha mai fatto smentite ufficiali
speriamoci ernè


ci spero,ma ho letto poco sopra, che solo stamattina,il mio omonimo ha fatto presente che nel mondo del calcio non vuole rientrare...
Top
CLOSER
Toro Invincibile


Registrato: 15/11/04 14:20
Messaggi: 7326

MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 19:10    Oggetto: Rispondi citando

Ernesto ha scritto:
CLOSER ha scritto:
Ernesto ha scritto:
mi sembra che Pellegrini sia stato piuttosto chiaro.



mi dispiace contraddirti ma non ha mai fatto smentite ufficiali
speriamoci ernè


ci spero,ma ho letto poco sopra, che solo stamattina,il mio omonimo ha fatto presente che nel mondo del calcio non vuole rientrare...




è sempre il tuttocazzate
non perdere la speranza
ho ottime fonti di cui non posso fare il nome
Top
Profilo Invia messaggio privato
luchino
Toro Invincibile


Registrato: 13/03/04 08:23
Messaggi: 9143

MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 19:13    Oggetto: Rispondi citando

CLOSER ha scritto:
Ernesto ha scritto:
CLOSER ha scritto:
Ernesto ha scritto:
mi sembra che Pellegrini sia stato piuttosto chiaro.



mi dispiace contraddirti ma non ha mai fatto smentite ufficiali
speriamoci ernè


ci spero,ma ho letto poco sopra, che solo stamattina,il mio omonimo ha fatto presente che nel mondo del calcio non vuole rientrare...




è sempre il tuttocazzate
non perdere la speranza
ho ottime fonti di cui non posso fare il nome


qualcosa di nuovo all'orizzonte ci sarà e sarà una bella sorpresa (è la mia speranza).Ce la faremo ancora una volta,l'importante è liberarci dei gobbi (non solo del porco) che ci vogliono ingabbiati tra le loro sporche unghie.
Top
Profilo Invia messaggio privato
EPHECTO
Ospite





MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 19:14    Oggetto: Rispondi citando

CLOSER ha scritto:
Ernesto ha scritto:
CLOSER ha scritto:
Ernesto ha scritto:
mi sembra che Pellegrini sia stato piuttosto chiaro.



mi dispiace contraddirti ma non ha mai fatto smentite ufficiali
speriamoci ernè


ci spero,ma ho letto poco sopra, che solo stamattina,il mio omonimo ha fatto presente che nel mondo del calcio non vuole rientrare...




è sempre il tuttocazzate
non perdere la speranza
ho ottime fonti di cui non posso fare il nome


ah beh...
io l'ho detto:con Marinelli in campo e Pellegrini in tribuna,per me la B avrebbe tutto un altro sapore...
Top
CLOSER
Toro Invincibile


Registrato: 15/11/04 14:20
Messaggi: 7326

MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 19:18    Oggetto: Rispondi citando

Ernesto ha scritto:
CLOSER ha scritto:
Ernesto ha scritto:
CLOSER ha scritto:
Ernesto ha scritto:
mi sembra che Pellegrini sia stato piuttosto chiaro.



mi dispiace contraddirti ma non ha mai fatto smentite ufficiali
speriamoci ernè


ci spero,ma ho letto poco sopra, che solo stamattina,il mio omonimo ha fatto presente che nel mondo del calcio non vuole rientrare...




è sempre il tuttocazzate
non perdere la speranza
ho ottime fonti di cui non posso fare il nome


ah beh...
io l'ho detto:con Marinelli in campo e Pellegrini in tribuna,per me la B avrebbe tutto un altro sapore...



purtroppo col lodo dei rodda non si va molto lontano
con ernesto pellegrini andiamo lontano
anche ricominciando dalla B
Top
Profilo Invia messaggio privato
Diawara
Fedelissimi TORONEWS


Registrato: 02/04/03 19:22
Messaggi: 44125

MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 19:21    Oggetto: Rispondi citando

Ernesto ha scritto:
io l'ho detto:con Marinelli in campo e Pellegrini in tribuna,per me la B avrebbe tutto un altro sapore...


A proposito

Sai se lo riprenderebbero in B Carlos?
Top
Profilo Invia messaggio privato
CLOSER
Toro Invincibile


Registrato: 15/11/04 14:20
Messaggi: 7326

MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 19:23    Oggetto: Rispondi citando

mo ve la sparo
se arriva pellegrini arriva udite udite
però non mi ammazzate dopo...........
cruz toldo e....................
Top
Profilo Invia messaggio privato
CLOSER
Toro Invincibile


Registrato: 15/11/04 14:20
Messaggi: 7326

MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 19:25    Oggetto: Rispondi citando

RECOBA
OK FATE FUOCO
ma io ci credo
se non fosse vero pago da bere a tutti
ai fratelli marx
Top
Profilo Invia messaggio privato
Diawara
Fedelissimi TORONEWS


Registrato: 02/04/03 19:22
Messaggi: 44125

MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 19:26    Oggetto: Rispondi citando

CLOSER ha scritto:
RECOBA
OK FATE FUOCO
ma io ci credo
se non fosse vero pago da bere a tutti
ai fratelli marx


mangiato pesante? Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
marmocchietta
Fedelissimi TORONEWS


Registrato: 05/05/03 19:35
Messaggi: 21647
Residenza: Caserta granata

MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2005 19:26    Oggetto: Rispondi citando

eh certo ... l'Inter che vuole finalmente vincere lo scudetto dà via come niente Cruz e soprattutto Toldo ... ma fammi il piacere! Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Laughing Laughing Laughing

guarda, fra quelli che hai detto Recoba è il più credibile di tutti Wink
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Solo Toro Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it